Fondi Strutturali

CAP 752

Nella prospettiva di supportare il territorio nei processi di internazionalizzazione e per l’attuazione delle politiche di sviluppo dell’Unione Europea, in attuazione alla Convenzione quadro tra la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Informest approvata con deliberazione di Giunta regionale n. 1995 di data 15 dicembre 2023, vengono indicate a

CAP 752 – annualità 2022

Nella prospettiva di sostenere il processo di internazionalizzazione e le relazioni internazionali della Regione e in attuazione alla Convenzione quadro tra la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Informest approvata con deliberazione di Giunta n. 212 di data 18/02/2022, vengono indicate a Informest le seguenti linee di intervento per

PAC FESR 2020-2022

Attività di attuazione, monitoraggio e valutazione fondi comunitari linea di intervento 10.1.a.1 e linea di intervento 7.2.a.1 “Progettazione integrata per uno sviluppo territoriale sostenibile PISUS” Attività assistenza tecnica servizio gestione fondi comunitari; supporto nella predisposizione di atti, documenti e report funzionali all’ordinaria attività di implementazione, coordinamento e sorveglianza del

CAP 752 – annualità 2021

Nella prospettiva di sostenere le relazioni internazionali e la programmazione europea della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e in attuazione alla Convenzione quadro tra la stessa Regione e Informest, approvata con Deliberazione di Giunta del 30/10/2020 e sottoscritta fra le parti in data 25/11/2020, in forza della Delibera regionale

CAP 752 – annualità 2020

Nella prospettiva di sostenere le relazioni internazionali e la programmazione europea della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e in attuazione alla Convenzione quadro tra la stessa Regione e Informest, approvata il 22/10/2014 e in forza della Delibera regionale n. 560 di data 17/04/2020, ad Informest vengono affidate le seguenti linee

ITI GECT GO

Il programma di Cooperazione Italia Slovenia 2014-2020 applicherà l’approccio delineato dall’art. 36 del Regolamento UE 1301/2013. L’Investimento Territoriale Integrato (ITI) costituirà uno strumento di attuazione significativo per l’area compresa tra i comuni di Gorizia (IT), Nova Gorica e Šempeter-Vrtojba (SLO). L’ITI sarà mono-fondo ma pluri-asse in quanto la programmazione