ChIMERA PLUS

ChIMERA for Urban Sustainability

ChIMERA PLUS mira a trasferire il processo e la metodologia di sviluppo di alcuni sottosettori delle Imprese Culturali e Creative delle regioni che hanno preso parte al precedente progetto Interreg MED, ChIMERA,  in nuovi regioni, promuovendone al contempo lo sviluppo urbano sostenibile. In particolare, il processo si concentra sull’analisi di settore delle Imprese Culturali e Creative (CCI) a livello regionale, sui gruppi di lavoro regionali che includono i principali stakeholder locali e sull’analisi di alcuni frontrunner europei.

La metodologia di ChIMERA verrà trasferita attraverso un processo di mentoring e di building capacity che i givers partner, i vecchi partner di ChIMERA, offriranno ai receiver partner, i nuovi partner, e alle loro esigenze locali, supportandoli nello sviluppo del processo già realizzato con ChIMERA fino alla preparazione di piani d’azione strategici focalizzati sui loro contesti specifici. Tali azioni saranno sviluppate dai gruppi di lavoro locali composti da stakeholder, utenti finali e policy makers locali. Questo approccio garantisce la titolarità della metodologia e l’adozione di piani d’azione strategici da parte dei servizi competenti dei territori receivers.

Infine, al termine del processo di trasferimento, i givers partner delineeranno le linee guida per i responsabili politici dell’area MED per supportare il settore CCI e il suo ruolo nel raggiungimento degli obiettivi di Green Deal europeo e la sostenibilità urbana.

Informest monitora e coordina il progetto in relazione al raggiungimento dei risultati in chiave transnazionale e in relazione alla certificazione della spesa; capitalizza il metodo di lavoro di ChIMERA e assicura il trasferimento dello stesso ai partner di ChIMERAPLUS.

Informest fornisce inoltre il supporto metodologico per l’analisi di contesto e per i piani di azione realizzati dai partner; supporta inoltra la definizione delle linee guida per promuovere il ruolo delle imprese culturali e creative nello sviluppo urbano sostenibile e nel raggiungimento degli obiettivi del “Green deal”.

Infine, Informest fornisce supporto nella organizzazione dell’evento finale.

Collegamenti: